Dalla Transumanza alle comunità di mestieri: la lunga emigrazione amatriciana e le corporazioni di tripparoli, caprettari, vignaioli e bettolanti.

La più antica relazione tra l’alta  Sabina e l’agro romano si consolidò sui tratturi della Transumanza, quel meccanismo economico che, presupponendo l’interdipendenza e la complementarietà …